Your Web Therapy - Curiosità. Passione. Divertimento. - Con questi ingredienti lavoriamo su Organizzazione, Contenuti e Tecnologie. RSS
2
Non trascurare la tua reputazione on-line, altrimenti…

Quando ci prepariamo a incontrare un cliente o potenzialmente tale, una delle prime cose che facciamo – anche in modo agile e veloce – è cercare cosa si dice di lui sul web.

E ci è capitato, riguardo a un paio di istituzioni piuttosto importanti, di trovare articoli non proprio gradevoli, se non interi blog dedicati a screditare il nome e l’operato dell’ente. A quel punto stampiamo le pagine, le mettiamo sotto al naso del cliente, e lui…  rimane a bocca aperta. Non ne sapeva niente. Nessun sospetto che qualcuno potesse parlare male, e così tanto, dell’istituzione.

Detto tra noi, non ci vuole molto a scoprirlo. Anche con una minima dimestichezza si arriva a buoni risultati: apri google, digita il nome della tua azienda, clicca su “cerca”. Se poi vuoi spingerti un po’ oltre, vai sul menu in alto a sinistra, clicca su “altro” e poi sui blog. Ecco fatto; nulla di più.

Eppure c’è chi, ancora, non dedica la minima attenzione a quello che si dice o, peggio, “si fa vedere” della propria azienda. E’ il caso della Domino’s Pizza, una grande catena di pizzerie fast-food presente in 60 paesi del mondo. E’ successo che due dipendenti addetti alla cucina hanno “arricchito” un po’ di pietanze con ingredienti speciali (starnuti, pezzi di formaggio precedentemente inseriti nel naso, flatulenze su fette di salame…). Non solo: hanno filmato la loro bravata e l’hanno messa su Youtube. Quanto ci ha messo la Domino a scoprire la cosa? Oltre un milione di clic sul video. Un po’ tardi, direi…

Ora il video è stato cancellato, i due cuochi sono stati licenziati, ma la reputazione della catena di pizzerie è crollata a picco.

Maggiori dettagli in questo articolo del Corriere della Sera. Uomo avvisato…

Share on Pinterest
Invia a un amico










Inviare

#hobisognodiuncorso!

Corsi di formazione sui Social Network.

Scrivi un commento

Iscriviti alla Newsletter Mimulus!

E' il modo più efficace e veloce di ricevere i nostri ultimi articoli, direttamente nella tua casella di posta elettronica!
OK, mi iscrivo subito! :)