Your Web Therapy - Curiosità. Passione. Divertimento. - Con questi ingredienti lavoriamo su Organizzazione, Contenuti e Tecnologie. RSS
4
That’Sicilia! L’ultimo nato tra i progetti mimulus

Raramente, su questo blog, parliamo dei nostri progetti. Ma al sito di That’Sicilia! sono particolarmente attaccata, sia per le attività che abbiamo fatto sia per i risultati ottenuti. E quindi te lo racconto 🙂

Si tratta di un semplice blog, il cui scopo è raccontare come lavora un gruppo di amici alle prese con la gestione di un’Agenzia Viaggi, di una Locanda e di un Negozio di prodotti tipici nella bella Sicilia, a Castellammare del Golfo. E poi, eventualmente, invogliare l’utente a trascorrere le sue vacanze in Sicilia o a comprarsi un vasetto di pesto al pistacchio!

Un progetto di comunicazione a tutto tondo

Per questo progetto abbiamo fatto un po’ di tutto… partendo da lontano, ovvero da naming, pay-off e logo della nuova realtà che fonde insieme le tre preesistenti (per naming e pay-off, special tx to Roberto Saponi, vero mago della microscrittura), per arrivare alla progettazione del blog; su questo tema, avevo chiaro che i contenuti dovessero avere la parte più importante, e volevo provare a organizzarli in modo originale. Infine, grazie all’ottimo lavoro di Anna e Pist (che abbiamo spedito in full immersion per 8 giorni a Castellammare del Golfo), abbiamo realizzato i testi delle pagine statiche e dei primi post (quelli che trovi ad oggi).

Caratteristiche del blog

Vorrei raccontarti nei dettagli che cosa ho pensato e abbiamo realizzato dal punto di vista dei contenuti.

I tre verbi che compongono il payoff, “accomodati, gusta, scopri”, sono le categorie del blog (ogni post sta in una sola di queste), “travestite” anche da item del menu principale:

ts-testata

per rendere più piacevole e accattivante la fruizione dei contenuti, i post sono sia testi che foto, audio e video. Ogni contenuto è identificato, all’interno del post, tramite relativa icona vicino al titolo (vedi immagine 3).

Struttura dell’home page

Nell’home page ho cercato di valorizzare questa varietà di tipi di contenuti: nella parte alta, l’anteprima di due entry testuali, e in basso (immagine 2) l’area dedicata ai multimedia content: video, fotogallery, podcast. Ovviamente i contenuti si escludono tra loro: ciò che finisce nell’area multimedia non starà mai nella parte alta della home:

ts-multimedia-content

Storytelling con le rubriche

Per rafforzare il racconto di ciò che avviene in That’Sicilia!, e per presentare le persone che ci lavorano, ho creato 5 rubriche intestate agli amici di Castellammare: Le ricette di Rosanna, Gli assaggi di Giovanni, In Sicilia con Filippo, Do you speak Siciliano?, Vita di locanda, in cui sono riorganizzati alcuni post.

Per i post delle rubriche, la colonna destra ha un box personalizzato che mostra i link degli ultimi articoli della stessa rubrica (nell’immagine 3, una ricetta di Rosanna); nella pagina riassuntiva della rubrica, invece, in basso c’è uno spazio dedicato alle anteprime dei post delle altre rubriche (vedi immagine 4).

(immagine 3)

ts-post

(immagine 4)

ts-rubriche-basso

Condivisioni Social

Infine, volendo dare un certo rilievo all’area di condivisione delle entry sui social media, abbiamo realizzato per ogni post uno speciale badge con le icone social, una sorta di prosecuzione del post sulla colonna destra. Insomma, non la “solita” area di share… (immagine 3).

Volevo un sito che fosse tutto da scoprire. Lascio a te, se ti va, il piacere di notare gli altri dettagli di questo blog, dal web design ai post ai contenuti multimediali.

Se ti piacciono, condividili! Se poi ti viene un po’ di voglia di andare a Castellammare, avrò ottenuto il mio scopo 😉

Share on Pinterest
Invia a un amico










Inviare

#hobisognodiuncorso!

Corsi di formazione sui Social Network.

Comments 4

  1. Roberto Saponi

    Sono contento che il progetto abbia preso corpo & anima 🙂
    E il sito blog non mi sembra niente male!
    Buon inizio That’Sicilia!

    Rispondi
  2. Roberto Saponi

    Eh sì, cara Frà, a sabato! 🙂

    Rispondi

Scrivi un commento

Iscriviti alla Newsletter Mimulus!

E' il modo più efficace e veloce di ricevere i nostri ultimi articoli, direttamente nella tua casella di posta elettronica!
OK, mi iscrivo subito! :)