Your Web Therapy - Curiosità. Passione. Divertimento. - Con questi ingredienti lavoriamo su Organizzazione, Contenuti e Tecnologie. RSS
8
Appunti di fine estate in salsa Web 2.0

Quattro giorni fa, dopo un atterraggio notturno all’aeroporto G. Marconi di Bologna, ho ripreso il mio lavoro nell’ufficio dei mimuli.

Ora dico una cosa che forse non dovrei confessare nemmeno sotto tortura, se non altro perché l’altro autore di questo blog è anche il mio capo: diciamocelo, il rientro è piuttosto duro… Mi rendo conto di non essere esattamente al 100% delle mie possibilità.

E oggi mi son detta: se non lo sono io, forse non lo sono nemmeno i lettori di questo blog! Mica posso partire in quarta con un post sui massimi sistemi! E dunque, eccolo qua: un post leggero, un post alla Web 2000.

Cos’è successo in questo mese d’agosto?

No, di Places di Facebook non voglio parlare, lo stanno già facendo tutti. E neanche di geo social network in genere. Voglio invece scrivere di cose curiose che trovo qua e là. E vai di gossip!

A che punto siamo con Facebook?

Eh, siamo al punto che l’Italia è la terza, e dico terza, nazione al mondo in quanto a frequentazione di questo social network! Dopo un primo posto, scontato, degli Stati Uniti e una non troppo lontana Inghilterra (ci dividono “solo” due milioni di utenti).

Chi, tornato dalle vacanze, non ha cercato su Facebook e aggiunto come amici le persone conosciute sotto l’ombrellone??

20 miliardi di cinguettii

Per par condicio parliamo anche di Twitter, l’altro colosso dei social media. Durante l’estate ha festeggiato il venti-miliardesimo tweet. I 10 miliardi erano stati toccati a marzo; insomma, una bella crescita! Seppur con qualche problemino… (a questo proposito, leggi l’articolo del link).

Una bussola nella selva di siti della PA

Dal 2 agosto è in linea italia.gov.it, “un motore di ricerca che facilita l’accesso ai servizi dell’Amministrazione Digitale disponibili su Internet”.

I siti presenti sono ancora relativamente pochi, ma nel giro di qualche settimana saranno iscritti tutti i siti della pubblica amministrazione, per un totale di 25-30mila amministrazioni.

Una nuova frontiera per l’editoria

A ottobre uscirà “XY“, il nuovo, segretissimo romanzo di uno dei miei autori preferiti, Sandro Veronesi. In questo articolo di Affari Italiani si dice che il libro avrà una prosecuzione online, ma non nel senso del “classico” – si fa per dire – ebook. Una serie di materiali multimediali inediti approfondiranno situazioni e personaggi che, in “XY”, sono solo accennati.

Inoltre, pare che Veronesi abbia l’intenzione di dialogare su Facebook con gli utenti che stanno partecipando alla campagna marketing, fatta di video e di indizi da interpretare (in effetti mi ha stupito che fosse una campagna per un libro: sembra più il lancio di una nuova serie televisiva, tra il giallo e il poliziesco e l’horror).

Chi c’è dietro? Lo stesso Veronesi e la casa editrice Fandango.

Google e il traffico: tutta la viabilità minuto per minuto

Google, la versione moderna della sfera di cristallo, ha aggiunto il pulsante “Traffico” sulle sue mappe. Cliccandolo, le strade visualizzate sulla mappa si coloreranno di verde, giallo, rosso o nero, a seconda dell’intensità del traffico.

Se poi utilizzi il servizio da uno smartphone, attivando la funzione “La mia posizione” potrai inviare in automatico i dati sui tempi di percorrenza, ovviamente anonimi, che Google Maps utilizzerà per informare gli altri utenti.

… E tu, cos’hai scoperto?

Share on Pinterest
Invia a un amico










Inviare

#hobisognodiuncorso!

Corsi di formazione sui Social Network.

Comments 8

  1. Dovresti tenere d’occhio lo sviluppo di Groupon, che ha attivato anche un dominio italiano 🙂 In Nord America spopola

    Rispondi
  2. bentornata al lavoro, io mi sono iscritta solo da una settimana a groupon e ho già acquistato 2 coupon 😀

    sul marketing della campagna veronesi/fandango (che non è nemmeno così innovativa, io ricordo ad esempio il lavoro fatto da wu ming per manituana) c’è stata anche una bella polemica su twitter ma in particolare sul forum di wikipedia per la voce fittizia inserita dall’editore e che poi -dopo diversi richiami- è stata tolta 🙁

    Rispondi
    • @inattesa

      ciao inattesa, grazie 🙂

      che storia quella di wikipedia… io conosco alcune persone che si divertono a farci casini (mah…), ma non mi aspettavo certo la cosa che mi racconti!! mi informerò meglio… (si vede che sono stata disconnessa per un po’!!! ma recupero, eh…)

      A presto!

      Rispondi
  3. Aggiungiamo anche Flattr (http://www.flattr.com) alla lista? Micropagamenti sociali … praticamente il concetto del like ma con del denaro vero di mezzo … se decolla e raggiunge massa critica, è rivoluzionario!

    a proposito di Groupon et similia (Glamoo, Groupalia, Kgbdeals, etc.), se è permesso un piccolo spazio pubblicità (o servizio utile, vedete voi): li stiamo raggruppando in un’unica pagina, segnalando ogni giorno le loro offerte … così invece di 10 mail o 10 pagine diverse da visitare, con una sola pagina o una sola mail di avviso, si tengono d’occhio le varie offerte della propria zona o nazionali:

    a chi interessa, un occhio qui 🙂 http://www.ultimoprezzo.com/affari-del-giorno.htm

    Che dite? Ciao!

    – Alberto

    Rispondi
  4. bentornati mimuli, oggi qui in Sicilia sembra voglia piovere, non è che debba rimettermi al lavoro anche io??

    Rispondi
  5. Alberto di Axura, grazie per la segnalazione.
    Alberto di That’Sicilia, mi spiace per te, ogni tanto tocca lavorare 🙂

    Rispondi

Scrivi un commento

Iscriviti alla Newsletter Mimulus!

E' il modo più efficace e veloce di ricevere i nostri ultimi articoli, direttamente nella tua casella di posta elettronica!
OK, mi iscrivo subito! :)