Your Web Therapy - Progettiamo situazioni di experience engagement RSS
0
Enterprise 2.0: il coraggio della condivisione [Infografica]

Enterprise 2.0: il coraggio della condivisione [Infografica]

SocialCast è una piattaforma online di Enterprise Lifestreaming.

Dopo il “continua” vi propongo un’infografica, Dare to Share, che rappresenta l’evoluzione delle tecnologie che hanno supportato la collaborazione, indica tre principali cause di inefficienza nella collaborazione ed elenca dieci effetti di questa inefficienza.

Collaborare in azienda condividendo attività e informazioni: è ciò che tutti i manager, i responsabili di funzione e di unità operative, i responsabili di progetto desiderano e auspicano per le proprie aree di responsabilità.

La domanda ricorrente è: come si fa? Cosa occorre per rendere efficienti gli sforzi profusi in questa direzione? Perché tutti i tentativi di stimolare modalità di lavoro collaborative non danno i risultati sperati?

Scorrendo l’infografica di SocialCast si evince che:

1. occorre la tecnologia giusta – dall’email all’enterprise lifestreaming esistono tante opportunità intermedie. Quale sia la soluzione più adatta allo specifico contesto dipende da tanti fattori, non ultimo le modalità di lavoro quotidiano delle persone, e va indagato con metodi appropriati; si basa anche su un’adeguata conoscenza delle tecnologie disponibili.

2. l’adozione di una tecnologia va affiancata dalla definizione di regole organizzative. La prima è migliorare l’organizzazione delle riunioni; la seconda è ridurre il tempo perso in viaggi e trasferte, anche grazie all’aiuto di strumenti di live meeting; la terza è ridurre le comunicazioni via mail.

3. l’inefficienza organizzativa ha segnali ben precisi. Tra questi: il tempo perso nella ricerca delle informazioni, i tempi di svolgimento delle attività dovuti a revisioni, approvazioni, colli di bottiglia, disallineamento delle attività rispetto agli obiettivi, eccessi o mancanza di comunicazione. In pratica, ogni volta che ci si trova invischiati nella lentezza delle attività quotidiane, negli errori dovuti alla non comprensione degli obiettivi, dei metodi e degli standard, occorre chiedersi: quale tecnologia, quale organizzazione, quali standard possono rendere più efficiente il lavoro delle mie persone?

Gli strumenti esistono; occorre conoscerli e sapere attraverso quale  percorso di adozione possono essere impiegati e diffusi in azienda.

0

Digital Friday, si riparte!

Pronto il calendario autunnale, con una interessante novità.

Scrivi un commento

x
Iscriviti alla nostra Newsletter!

E' il modo più efficace e veloce di ricevere i nostri ultimi articoli, direttamente nella tua casella di posta elettronica!