Your Web Therapy - Curiosità. Passione. Divertimento. - Con questi ingredienti lavoriamo su Organizzazione, Contenuti e Tecnologie. RSS
1
Presentazione del progetto “Viterbo e il Grande Cinema su Foursquare”

Mercoledì 13 marzo siamo stati a Viterbo per presentare, durante una conferenza stampa organizzata dal vicesindaco Luigi Buzzi, il progetto “Viterbo e il Grande Cinema su foursquare”.

L’idea del progetto è nata dopo aver appreso che la storia di Viterbo è stata, a partire dagli anni Sessanta, fortemente intrecciata con quella del cinema italiano. E’ un aspetto sconosciuto ai più: infatti pochi sanno che Viterbo spesso veniva preferita dai registi a Roma e a Cinecittà per l’allestimento dei set cinematografici dei loro film – da “L’armata Brancaleone” a “La Sindrome di Stendhal”, passando da “Grandi Magazzini” e “Il Viglie” per arrivare a “Il Maresciallo Rocca”, solo per citarne alcuni.

Emersione del patrimonio storico

Questa particolarissima storia finora ha subìto una sorta di “esclusione tecnologica” in termini di fruizione. Il progetto che abbiamo proposto al Comune di Viterbo ha come obiettivo far emergere quel ricco patrimonio storico e portarlo alla consapevolezza di tutti, soprattutto dei più giovani, incontrandoli sugli strumenti che oggi sono abituati a usare: gli smartphone.

Ci siamo chiesti: cosa succederebbe se quel patrimonio diventasse accessibile anche tramite device mobili? Che dinamica di diffusione potrebbe avere il recupero di questa storia, se fosse resa nota anche tramite Facebook, Twitter, Instagram, Foursquare, Youtube? Quale ricchezza potremmo offrire alle nuove generazioni, sempre più abituate alle nuove tecnologie ma sempre più lontane dalle tradizioni e dalla storia locale?

La ricchezza del “vecchio” e la potenza del “nuovo”

E qui entra in gioco foursquare, che ci consentirà di coniugare la ricchezza del “vecchio” con la potenza del “nuovo”. Gli elementi costitutivi del progetto sono:

  1. digitalizzazione delle informazioni e dei contenuti (testi, audio, foto, video) legati ai set cinematografici viterbesi
  2. recupero del patrimonio storico e della storia locale di Viterbo tramite una tecnologia innovativa e all’avanguardia
  3. ampliamento dell’offerta turistica della città e apertura verso un turismo molto verticale e di nicchia.

Un percorso guidato all’interno della città

Il progetto si basa sulla costruzione di un percorso guidato all’interno della città presso alcuni dei luoghi che i registi hanno inserito nelle loro pellicole. Esattamente come abbiamo già fatto per Bologna, Milano e Genova, porteremo le persone a scoprire, tappa dopo tappa, le curiosità di questa bella città, grazie a tip (messaggi di testo), foto, link a spezzoni video… La peculiarità del progetto è quella di offrire alle persone l’esperienza di conoscere in modo nuovo lo spazio in cui si trovano e di condividerla con i propri amici tramite Facebook, Twitter, Instagram e, ovviamente, foursquare.

Entro il mese di maggio il progetto (Viterbo Grande Cinema) verrà inaugurato con un evento di lancio; in seguito, il percorso resterà online, gratuitamente, a disposizione di chiunque voglia cimentarsi.

Foto di Stefano Costantini

Share on Pinterest
Invia a un amico










Inviare

#hobisognodiuncorso!

Corsi di formazione sui Social Network.

Scrivi un commento

Iscriviti alla Newsletter Mimulus!

E' il modo più efficace e veloce di ricevere i nostri ultimi articoli, direttamente nella tua casella di posta elettronica!
OK, mi iscrivo subito! :)