Your Web Therapy - Curiosità. Passione. Divertimento. - Con questi ingredienti lavoriamo su Organizzazione, Contenuti e Tecnologie. RSS
3
10 Content Discovery Tools in Real Time

Real-Time content discovery tools are handy for a number of reasons, namely being able to identify upward trending content aligned with topics or entities you are tracking. The idea is that if you can be part of sharing upward trending content early and even add to the conversation, you can capture the draft of that upward swing in attention – reaching new audiences and better connecting with those you are already engaged with.

Here’s a growing list of real time content discovery tools and content recommendation platforms that you might find useful whether you’re an independent consultant or a marketing leader at a Fortune 500 company.

Aggiornarsi in tempo reale sui nuovi contenuti pubblicati online e coerenti con la propria linea editoriale è diventato essenziale per tutti coloro che nella loro content strategy affiancano la produzione di contenuti propri con la condivisione di contenuti altrui.

I servizi online per la content discovery stanno proliferando da qualche mese a questa parte, e vista la crescente importanza che sta assumendo anche la pratica di raccogliere, sistematizzare e riproporre i contenuti a tema arricchendoli con commenti, tanti altri servizi stanno lanciando la loro offerta in questo ambito.

E’ il caso di Buffer, servizio di content sharing: da qualche mese ha aggiunto una funzione che seleziona contenuti interessanti e li propone per la condivisione sui canali autenticati sul servizio e ha rilasciato, pochi giorni, fa l’app “Daily“.

Ma troviamo anche bit.ly, popolare servizio di accorciamento delle URL che ha lanciato da pochi giorni rt.ly, real time content discovery.

Altri servizi sono: PrismaticSulia, Spike, inPowered, bottlenose con una interessantissima funzionalità di Sonar, Swavyy, Trendspottr, BuzzSumo.

La lista è quasi infinita e non è certo possibile adottarli tutti; personalmente, avendo cominciato ad usare Buffer come servizio di content sharing, il fattore determinante nella scelta del servizio di content discovery è l’integrazione con Buffer, perché mi consente di riusare il contenuto su più canali di quelli normalmente consentiti dal servizio di content discovery.

Quali servizi aggiungeresti a questa lista? Quale usi con maggior frequenza?

Share on Pinterest
Invia a un amico










Inviare

#hobisognodiuncorso!

Corsi di formazione sui Social Network.

Comments 3

  1. Io uso Zite e Currents insieme (banale vero?), ma da poco sto rivalutando i suggerimenti degli articoli del nuovo Klout. Sono sempre specifici e mirati alla nicchia della tua expertise.

    Rispondi

Scrivi un commento

Iscriviti alla Newsletter Mimulus!

E' il modo più efficace e veloce di ricevere i nostri ultimi articoli, direttamente nella tua casella di posta elettronica!
OK, mi iscrivo subito! :)