Your Web Therapy - Curiosità. Passione. Divertimento. - Con questi ingredienti lavoriamo su Organizzazione, Contenuti e Tecnologie. RSS
2
Mappe di Apple: come aggiungere un’attività commerciale

Nel 2012 Apple ha deciso di abbandonare per sempre Google Maps, “cacciandolo” via dai dispositivi iOS 6 e installando una propria versione di mappe.

Beh, inizialmente non è stato proprio una grande successo: gli utenti riscontravano molti difetti e bug, ovvero colossali imprecisioni!

Da allora Apple ha migliorato enormemente il servizio (già la versione iOS 7 garantiva maggiore precisione rispetto alla 6), anche grazie a un sistema di segnalazione di errori da parte degli utenti che ha funzionato molto bene e ha riparato, almeno in parte, alla défaillance iniziale.

Nell’ultimo aggiornamento iOS 8, le mappe Apple sono state arricchite con nuovi punti d’interesse come aeroporti, parchi, fermate degli autobus, stazioni dei treni, servizi d’autostrada e sono state decisamente migliorate, anche in termini di usabilità (leggi questo studio Google Maps UX vs Apple Maps UX).

Perché è interessante tutto questo? Perché a ottobre 2014 Apple ha lanciato un servizio rivolto ai proprietari di attività commerciali che vogliono segnalare la propria attività in modo da comparire sulle mappe Apple.

Apple Maps Connect

Per un’attività commerciale, che sta lavorando e investendo per migliorare il proprio posizionamento in termini di Local Search, è interessante sapere che ora può aggiungere la propria attività commerciale anche sulle mappe di Apple.

Nella dichiarazione ufficiale rilasciata da Apple a Search Engine Land a ottobre, si leggeva che il servizio Apple Maps Connect è pensato per piccole attività che vogliono fornire o aggiornare in modo rapido e veloce le informazioni relative alla propria attività.

Per ora il servizio è attivo solo per le attività commerciali che hanno un negozio fisico negli Stati Uniti e il listing avviene in modo manuale.

Per attività con più di 100 sedi è possibile contattare il team all’indirizzo e-mail mapsconnect-business@apple.com.

Come funziona

La procedura è alquanto semplice: basta connettersi a Apple Maps Connect e fare l’accesso con il proprio ID Apple (eventualmente crearne uno nuovo) o quello del cliente per il quale si vuole fare il claim.

Apple Maps Connect - log in

A questo punto verrà richiesto di accettare i Termini di utilizzo del servizio.

Condizioni d'uso Apple Maps Connect - mimulus

Fare il claim di un’attività

Una volta accettate le condizioni di utilizzo, sarà possibile aggiungere un’attività o aggiornare le informazioni di un’attività già presente nei database di Apple e fare il claim come gestore o proprietario dell’attività.

Ogni attività richiede la verifica telefonica (a inizio o a fine procedura di claim).

Apple maps - claim - mimulus

Step 1: get started.

 

Apple maps connect - claim - mimulus

Step 2: cerca la tua attività.

 

Apple Maps verifica numero - mimulus

Verifica telefonica.

 

Aggiungere un’attività

Le informazioni richieste sono:

  • nome dell’attività
  • numero di telefono
  • indirizzo
  • posizione della pin sulla mappa
  • stato dell’attività (aperto/chiuso)
  • categoria (puoi scegliere fino a 3 categorie principali e una sottogategoria per ognuna)
  • orari d’apertura
  • sito internet
  • pagina Yelp, Facebook o account Twitter (opzionali).
Modifica Pin Apple Maps - mimulus

Modifica della pin

 

smallbusiness5

Scegli la categoria della tua attività.

 

smallbusiness6

Aggiungi gli orari di apertura.

 

Attività commerciale Apple Maps - mimulus

Collega il tuo sito o la tua pagina Yelp, Facebook, Twitter.

Verifica telefonica

Personalmente, non potendo procedere con la verifica telefonica (per ovvie ragioni geografiche), ho contattato il supporto di Maps Connect e ho richiesto se era possibile, in qualche modo, bypassare la verifica.

Dal supporto mi hanno confermato la possibilità di procedere con una verifica via mail perché in fase di attivazione del profilo è stata utilizzata una mail “in dominio” (per intenderci  @nomedelcliente.com).

Al momento il claim è in elaborazione, quindi spero che vada tutto a buon fine. Vi terrò aggiornati! 😉

Foto su Apple Maps

E’ interessante notare che le foto mostrate sulle mappe di Apple sono prese dalla pagina Yelp corrispondente, ergo: è consigliabile fare il claim e prendere la gestione della sede anche su Yelp!

Apple Maps foto Yelp - mimulus

Una curiosità: mappe Apple in 3D

Dopo il lancio dell’iOS 8, Apple ha introdotto anche un’altra novità sulle sue mappe: un’animazione grafica in 3D in tempo reale.

Degli esempi? A Londra le lancette del Big Ben si muovono e il London Eye gira!

Il servizio che permette l’effetto 3D si chiama Flyover e permette una visuale in volo di alcune aree urbane interattiva e a tre dimensioni, creando un effetto esplorativo molto reale.

In Italia il servizio è attivo a Milano, Roma, Perugia, Ancona, Cittadella e per la new entry Venezia!

Conclusioni

Il servizio Apple Maps Connect è ancora in fase di potenziamento e per noi un terreno non perfettamente noto: ci stiamo lavorando e speriamo che possa essere presto utilizzato anche fuori i confini degli Stati Uniti.

E voi l’avete già sperimentato? 🙂

Share on Pinterest
Invia a un amico










Inviare

#hobisognodiuncorso!

Corsi di formazione sui Social Network.

Comments 2

  1. comunque aggiungendo il local business su Yelp, Apple Maps se la prende anche se è in Italia.

    Rispondi

Scrivi un commento

Iscriviti alla Newsletter Mimulus!

E' il modo più efficace e veloce di ricevere i nostri ultimi articoli, direttamente nella tua casella di posta elettronica!
OK, mi iscrivo subito! :)