Your Web Therapy - Curiosità. Passione. Divertimento. - Con questi ingredienti lavoriamo su Organizzazione, Contenuti e Tecnologie. RSS
0
Le nuove regole della scrittura di Ann Handley

Quando ho iniziato a leggere Le nuove regole della scrittura di Ann Handley la prima cosa che ho pensato è stata: ‹‹Finalmente ho trovato un manuale semplice e pratico, utile per tutti coloro che si occupano di scrivere contenuti sul web!››.

E allora mi sono detta: ‹‹Devo recensirlo subito!›› e così ho fatto!

Buona lettura 🙂 

le-nuove-regole-della-scritturaDi che cosa parla il libro?

Parla ovviamente di scrittura, e lo fa in modo originale! È una guida multiuso che riesce ad aiutare chiunque debba creare o curare contenuti per conto di una azienda.

Scrivere bene non è solo una consuetudine o la conoscenza delle regole formali, ma è soprattutto una capacità che va allenata costantemente!

Come si struttura il testo?

Attraverso le sei sezioni del libro

  • Le regole della scrittura: come scrivere meglio
  • Le regole della scrittura: grammatica e uso delle parole
  • È la storia che conta
  • Regole editoriali
  • 13 cose che scrivono gli esperti di marketing
  • Strumenti per creare contenuti

la Handley fornisce una serie di “regole” e indicazioni pratiche, che offrono al lettore delle informazioni facili da ricordare e applicare sul web.

Perché è così importante saper scrivere bene?

La scrittura è la nostra carta d’identità. Essa ci può far apparire intelligenti, spiritosi, affidabili o al contrario stupidi, negligenti e noiosi. “Bisogna scegliere le parole con cura, usare uno stile gradevole e parsimonioso, ricorrere a un’empatia sincera con il lettore. Ma significa altresì prestare attenzione alla capacità, spesso trascurata, di fare marketing dei contenuti”. In altre parole non dobbiamo solo scrivere in modo corretto ma dobbiamo essere anche in grado di affascinare i nostri lettori.

I contenuti  di qualità si ottengono grazie a tre elementi: l’utilità, ossia farsi carico dei problemi del cliente; l’ispirazione, trarre delle idee dalla realtà o dalla creatività; e l’empatia, che si configura come un’attenzione costante al cliente.

“Scrivere meglio”, ma come riuscirci?

La chiave per migliorare è la produttività. Scrivere deve diventare un esercizio quotidiano per migliorare noi stessi.  Fate però attenzione! Scrivere tutti i giorni non vuol dire pubblicare sul web a ritmo continuo!

I contenuti pubblicati devono essere chiari, brevi utili al lettore e per farlo è necessario pianificare, correggere e riscrivere, “accettando la brutta copia come male necessario” per produrre testi di ottima qualità.

Scrittura e web: qual è la regola per avere successo?

Sicuramente non esiste una regola d’oro ma i buoni consigli sono sempre bene accetti, soprattutto se sono dati dalla Handley. 🙂

Non esiste un modo univoco per scrivere, la scrittura si adatta a diversi contesti.

Sulle piattaforme social (Twitter, Facebook), ad esempio, è fondamentale: usare una forma di comunicazione che coinvolga il lettore, personalizzare i propri contenuti, utilizzare l’umorismo quando è possibile, ed essere concisi.

Nei blog è importante utilizzare le immagini e i video, ricercare titoli brevi e accattivanti, scrivere articoli non troppo prolissi, personalizzati dalla creatività del blogger.

E per le e-mail, gli hashtag, le homepage? Il libro è pieno di regole utili che aiutano passo passo il lettore a migliorare i contenuti online!

La scrittrice ha pensato proprio a tutto, non trovi?

Ann Handley è esperta nella creazione e gestione dei contenuti e Chief Content Officer di Marketing Professionals. Autorevole saggista con una vera passione per i contenuti, scrive di business online, marketing e a volte semplicemente della vita.

Share on Pinterest
Invia a un amico










Inviare

#hobisognodiuncorso!

Corsi di formazione sui Social Network.

Scrivi un commento

Iscriviti alla Newsletter Mimulus!

E' il modo più efficace e veloce di ricevere i nostri ultimi articoli, direttamente nella tua casella di posta elettronica!
OK, mi iscrivo subito! :)